IL GIORNALINO DI GIANBURRASCA

gianburrasca_737_400

– Vamba –

Un classico della letteratura italiana per ragazzi, amato da generazioni di giovani lettori. Ma anche dai loro genitori. Giannino Stoppani, soprannominato dai genitori “Gian Burrasca” è il figlio minore e unico maschio in una agiata famiglia del notabilato fiorentino al principio del XX Sec. Essa è composta, oltre che dal ragazzo, dalle tre sorelle Ada, Luisa e Virginia, la mamma e il babbo. Quando compie otto anni riceve in regalo dalla madre un diario, o “giornalino” del titolo, in cui comincia a scrivere tutto ciò che gli capita.